lunedì 16 aprile 2007

Bob Corn live @ polaroid!

 Bob Corn Non sono il tipo che ha l'abitudine di ascoltare cantautori che si ispirano a Will Oldham, eppure ho già visto Bob Corn in concerto decine di volte. Anche venerdì scorso ero lì a Murato, seduto sotto il palco, a tenere le gambe tra le braccia.
Sarà perché un poco conosco la strada che ha portato Tizio a imbracciare la chitarra e a sedersi davanti a un microfono, da quando aveva cominciato a organizzare concerti nella Bassa modenese intorno alla metà degli Anni Novanta, e poi pubblicando con la Fooltribe alcuni preziosi dischi in maniera del tutto Do It Yourself, arrivando a costruire uno dei pochi veri eventi della musica indipendente italiana, quel meraviglioso festival di Musica Nelle Valli che quest'anno, purtroppo, non si farà più.
Avere Bob Corn ospite in radio venerdì scorso è stato un desiderio esaudito dopo tanto tempo, praticamente da quando era nato polaroid. Abbiamo fatto un po' di chiacchiere schiette, nonostante il vino non fosse dei migliori, e poi Tizio ci ha regalato un paio di brani dal vivo: un inedito che si trova nell'ep in vendita solo in questo tour e la sua emozionante e immancabile cover di Majirelle. Qui trovate la puntata intera.

1 commento:

v. ha detto...

Bob Corn/Tiziano è di una fragilità e un candore invidiabile, una persona davvero splendida.In molti, in italia, dovrebbero prendere esempio dalla sua umiltà e dal suo profondo rispetto per la musica.

E da un frammento del pubblico di Bari,
reduce del concerto di martedì 17 Aprile,
un timido grazie...