mercoledì 6 dicembre 2006

"Quanto siamo simpatici noi emiliani"

Negli ultimi tempi, parecchia gente si è fatta un'opinione su Giovanni Lindo Ferretti, riassunta bene nelle parole di Colas.
Io sentivo che mi mancava qualcosa. Ha colmato questa lacuna (ancora una volta) Leonardo, da uomo della Bassa come me, con questo bel post di antropologia emiliana.

«Ma a noi stava bene così, pensavamo fosse una posa, un gioco. Se invece diventa una cosa seria, ci restiamo male».

Nessun commento: