lunedì 27 novembre 2006

Musica da tinello

 Matt and Kim Prediligono ambientare i loro video in cucine dove succede un po' di tutto, splatter incluso, e si sorridono a ripetizione tra la batteria e lo sgabello dietro la tastiera.
Sono Matt and Kim e se li cercate su youtube troverete tetti di Brooklyn ("this is our corner of the world, enjoy"), esibizioni unplugged sulle rive dell'Hudson che ricordano Musica Nelle Valli, trailer di videomagazine sullo skateboard e una marea di fan che gli stanno tutti intorno, vicinissimi ai concerti.
La migliore descrizione di questo duo newyorkese l'ha data il Village Voice, definendoli un incrocio tra Mates Of States e Thermals. Da un lato, la stessa formazione ridotta, la scelta non convenzionale dei suoni e il fatto di essere una coppia anche nella vita. Dall'altro una musica che per quanto scarna e ripetitiva mantiene sempre forte, fortissimo il tasso di Urgenza.
Il loro debutto onomino stipa undici tracce in ventinove esplosivi minuti. L'inno Yea Yeah l'avevo linkato quasi per caso un mesetto fa, e da allora non si è ancora fermato.

>>> No More Long Years
>>> Yea Yeah

Nessun commento: