domenica 27 agosto 2006

Polaroids From The Web
Non ci sono più abituato

- Gli Architecture in Helsinki stanno lavorando a un nuovo album (nessun titolo annunciato ancora) atteso per la metà del 2007: "suffice to say, the jamz are sounding dope, though, we are probably getting a little too into Cameron's Latin percussion drum machines (the Phil Collins influence is definitely putting a dampner on that!)". Intanto, il mese prossimo andranno in tour negli Stati Uniti insieme a Clap Your Hands Say Yeah, e pubblicheranno un album di remix. Tra i nomi coinvolti: Mocky, Hot Chip, Dat Politics, Squeak & Clean, Qua, 33HZ, Franc Tetaz, Isan, DJ Medhi e Safety Scissors.

- Diverse novità in casa Suiteside: uscirà a inizio ottobre On the Back of Each Day, terzo album dei Morose e se ne può sentire un'anticipazione sul myspace dell'etichetta, insieme a due nuove tracce in download di Mr.Henry. Ma la notizia più calda è quella dell'esordio dei Banshees, ruvido quartetto genovese di garage rock che ha registrato l'album Public Talks all'Alpha Dept studios di Bologna con la collaborazione di Giuseppe Barone (Shado Records, Valvola) e Burro dei Giardini di Mirò.

- Sempre a Genova risiedono i nostri amati Ex-Otago, e come ogni fine estate suoneremo tra qualche giorno la loro indimenticabile After August, September. La notizia però è che sono entrati anche loro a fare parte della magica famiglia Riotmaker! Non si poteva pensare a matrimonio migliore. Resto in attesa e già sorrido.

- Gli Envelopes hanno annullato le già esigue date estive europee (so che non pochi erano al Pukkelpop anche per loro) per un buon motivo: partono per un lungo tour negli Stati Uniti. In programma venticinque date in un mese insieme a Ratatat e Panther. Eddai che fanno il botto.

- Una tranquilla domenica passata a leggere il Guardian. "The early years of Rough Trade" raccontati da un commesso; "Franz Ferdinand reveal the secrets of superstardom"; e poi una piccola polaroid dei Bow Wow Wow; e infine "the kids are as young as 12, the drug is laughing gas, the venues are forest glades and the music is harder and faster": la scena inglese dei rave al giorno d'oggi.

- Backbone, un'anticipazione dal prossimo album dei Lemonheads di Evan Dando, in arrivo il prossimo 26 settembre (sì, l'assolo di chitarra è proprio di J.Mascis).
Qui una intervista molto bella della settimana scorsa ancora sul Guardian.

- L'utilissima storia del Bubblegum-Pop secondo PopMatters.

- "I think in the past Europeans have been more open-minded about our music": Joey Convertino dei Calexico intervistato dall'Independent.

- Il nuovo catalogo Ikea porta in copertina un titolo degno del Festival Della Felicità di Ecce Bombo: "Riprenditi la vita".
Avranno fatto apposta?

Nessun commento: