mercoledì 7 giugno 2006

Murato VS. Il Settantasette

Un paio di rapide ma necessarie segnalazioni per questo ubiquo mercoledì bolognese.

1) A partire dalle 21, presso il circolo ARCI La Grada (Via della Grada 10) quei mattacchioni della Trovarobato metteranno in piedi l'ultima registrazione di Magazzeno Bis in città (prima della parentesi estiva che vedrà un "Magazzeno bis speciale Estate" dal vivo ai festival MiaMi, Itinerario e Arezzo Wave).
Il Magazzeno Bis di stasera sarà interamente dedicato alla Bologna musicale di fine Anni Settanta e potrà avvalersi delle parole e della musica di Freak Antoni (Skiantos), Giorgio Lavagna (Stupid Set, Gaznevada), Marco Bertoni (Confusional Quartet), Giampiero Huber (Stupid Set), Roberto Terzani (Wind Open), Enrico Serotti (Stupid Set).
Interverrà anche Oderso Rubini, fondatore dell'Italian Records, e autore, assieme ad Andrea Tinti, del fondamentale libro Non disperdetevi. 1977-1982 San Francisco, New York, Bologna, le città libere del mondo.
Sarà un Magazzeno Bis particolare anche perché per la prima volta la puntata sarà aperta a un pubblico "allargato" (ingresso gratuito con tessera ARCI).

2) Nelle stagioni passate La Grada aveva ospitato anche memorabili serate della rassegna Murato, che proprio questa sera, nella nuova sede dello Zò Caffè, chiude un'altra gloriosa annata. Ospite migliore non poteva esserci: da Oakland ritorna Nedelle, dolcissima cantautrice che già ci aveva fatto innamorare la scorsa estate.
Nedelle sarà accompagnata dalla concittadina Amy Blaustein, componente del progetto Spiritual Heaven, che presenterà le proprie composizioni soliste.
Ad aprire la serata Mimes Of Wine, progetto di Laura Loriga (piano e voce), accompagnata da due membri di Juniper Band.
Prima e dopo i concerti dj set di FedeMC, che nel pomeriggio ospiterà Nedelle negli studi di Città del Capo Radio Metropolitana

Nessun commento: